Post del 02/01/2017 alle 17:55

10 modi in cui il nostro gatto ci ama

I gatti hanno la reputazione di essere i più indipendenti nel mondo degli animali domestici. Dietro all'immagine distaccata, regale, spesso annoiata e riluttante nei confronti del mondo e dell’uomo, però, si nasconde pesso un animo dolce e ricolmo di affetto che esternano a loro modo nei confronti dei proprietari. Ecco i 10 modi in cui un gatto dimostra il suo amore.

1. FA LA PASTA Un gesto antico che lo riporta ai primi giorni di vita quando, con le sue piccole zampe, muoveva il ventre della madre per ricevere il latte. Quando il gatto si rannicchia in grembo e inizia a muovere le zampe sul petto e sul ventre dell’umano replicando la tecnica per impastare è un grande segnale di affinità, una sorta di abbandono emotivo e intimo che dichiara un profondo affetto. 

2. PORTA DONI I gatti che amano i loro proprietari amano dimostrarlo portando loro dei doni; purtroppo, l’idea di regalo di un gatto potrebbe essere un po’ diversa da quella di un essere umano. Pertanto se il vostro piccolo felino vi porta un trofeo di caccia non esattamente di vostro gradimento, cercate di apprezzare sempre il pensiero dietro a quel gesto.

3. STROFINA TESTA CONTRO TESTA Questo comportamento è un modo per rimarcare l’appartenenza dell’umano al suo gruppo familiare. I gatti infatti hanno delle ghiandole concentrate tra il muso e la testa: strofinando la fronte contro di voi, il micio sta delimitando il territorio di appartenenza.

4. FISSA NEGLI OCCHI  Un’occhiata morbida, ammiccante, quello sguardo prolungato che il gatto dedica al suo umano mentre gli fa le coccole in realtà è l’equivalente felino di un bacio. Se il gatto vi fissa, socchiude gli occhi, li spalanca e poi li socchiude lentamente di nuovo, sta cercando di comunicarvi il suo amore e la sua fiducia.

5. LECCA IL VISO o LE MANI  Un gatto che lecca il viso o le mani del suo amico umano gli comunica intimità affettuosa, lo stesso tipo di legame che la madre replica con i piccoli. La lingua è lo strumento con cui puliscono il corpo, con cui si coccolano, quindi ricevere delle piccole leccatine conferma un legame empatico.

6.  SI SDRAIA E METTE IN MOSTRA LA PANCIA La maggior parte degli animali sono molto attenti a mantenere al riparo i loro lati più vulnerabili. Per un gatto mostrare la pancia in presenza del suo compagno umano, sta ad indicare che si fida di lui a tal punto da abbassare le sue difese. Ma è sempre bene agire con calma senza risultare precipitosi accarezzando immediatamente la parte del corpo esposta.

7.  FA LA DANZA FELICE DELLA CODA La coda è uno dei mezzi di comunicazione più importanti per capire come si sente il gatto. Se la coda è gonfia alla base e si incurva a ricciolo in cima, significa che è felice. Alcuni comportamentisti animali chiamano questo movimento “la danza felice della coda”.

8.  MORDE LEGGERMENTE Un morso leggero sulle mani o sulle gambe da parte del gatto è un segno di amore. L’epidermide felina è un po’ più dura di quella degli esseri umani: per loro scambiarsi questi morsi leggeri in fase di gioco non è affatto doloroso ed è per questo che il gatto non sempre si rende conto che potrebbe fare male.

9.  SI STROFINA INTORNO ALLE GAMBE Simile al testa a testa, anche il gesto di strofinarsi intorno alle gambe del suo umano è per il gatto un modo di lasciare il suo profumo su di lui. Si tratta di un rituale di legame importante per il gatto, quindi dategli la libertá di imprimere il suo amore “su di voi”.

10. FA LE FUSA Se il gatto fa le fusa mentre lo state coccolando, è sicuramente per esprimere il suo affetto. In realtà i gatti non fanno le fusa soltanto per esprimere contentezza: anche gatti molto spaventati o malati possono fare le fusa; alcuni gatti addirittura quando sono prossimi alla morte. Sembra che in questi casi i gatti facciano le fusa per rassicurarsi, proprio come ogni persona ha il suo modo per scaricare la tensione.

 

Fonti:  http://www.wimp.com/  http://www.greenstyle.it/  

    • 10 modi in cui il nostro gatto ci ama

Altri post di Redazione BauBoys