Post del 10/01/2017 alle 18:16

Perché il cane ingoia di tutto?

Per un  cane, soprattutto cucciolo annusare e 'assaggiare' qualsiasi cosa gli capiti a tiro, non è solo un divertimento ma uno strumento per esplorare il mondo circostante. Può accadere dunque che un oggetto afferrato con la bocca possa essere involontariamente ingerito e rivelarsi poi un pericolo per la salute dell'animale stesso. Sovente il problema è accompagnato dall'ingestione di feci proprie e di altri.
 

PERCHE’ IL CANE INGOIA DI TUTTO?

Tra le principali cause che spingono un cane a ingoiare di tutto si possono menzionare l'abitudine a giocare al riporto con pietre o bastoni o quella  di rosicchiare gli oggetti. Anche la noia è frequentemente alla base di questo comportamento, così come il  desiderio di attirare l'attenzione del padrone.

Il proprietario commette spesso l’errore di rinforzare questo comportamento indesiderato,  in quanto cerca di togliere quello che il cane ha in bocca. Il cane è come se si sentisse sfidato in una gara di abilità e molto divertito fuggirà con l’oggetto tra i denti andandosi a nascondere. Una volta raggiunto probabilmente ringhierà e cercherà di non farselo strappare dalle fauci, tirando in senso opposto. Il cane vive questo inseguimento e il successivo tira e molla come un gioco molto piacevole che vorrà ripetere appena gliene si offrirà l'occasione. Oppure il cane impara a ingurgitare qualsiasi cosa il più in fretta possibile, sempre  per evitare che gliela si porti via.  Un oggetto diventa automaticamente molto più interessante ai suoi occhi se entrerete in competizione per averlo.
 
Come intervenire? Bisogna insegnargli il comando 'lascia'. Quando  il cane raccoglie un oggetto sgradito gli si mostrerà un bocconcino appetitoso e contemporaneamente gli si impartirà il 'lascia'. Appena lascerà cadere l'oggetto lo sottrarrete dalla sua vista offrendogli  il premietto. Il cane imparerà a lasciare l’oggetto perchè ottiene in cambio qualcosa di gradito. Mentre il cane sta consumando il premio andrà lodato per rafforzare il significato positivo del gesto. Al contrario, si dovrà evitare di accarezzarlo o lodarlo se ha in bocca l’oggetto “sbagliato”.
 
Quando un cane mangia di tutto per attirare l'attenzione del proprietario non si deve assolutamente gratificare il comportamento dell'animale: se l'oggetto che ha in bocca non è pericoloso per la sua salute bisognerà piuttosto mostrare indifferenza, senza cercare di sottrarglielo dalla bocca.
 

L’INGESTIONE DELLE FECI
I cani amano non solo rotolarsi negli escrementi (umani o animali) ma anche mangiarli. Riescono a percepire gli alimenti digeriti o semi digeriti che nel loro linguaggio sono una vera delizia; si tratta di comportamenti assolutamente normali.

Per quanto riguarda la coprofagia (il vizio di ingerire proprie feci o altrui) la motivazione può inoltre essere di ordine igienico: le mamme che hanno appena partorito tengono pulita la ‘tana’ ingerendo le feci dei cuccioli, un comportamento che può protrarsi anche dopo lo svezzamento della prole. 

Oppure di ordine alimentare, e derivare quindi da una carenza di minerali nella dieta, che il cane compensa con quelli eliminati con le feci. In realtà quest’ultima è un'evenienza molto rara; dal momento che l'alimentazione di un cane è  generalmente varia e bilanciata. 

La coprofagia può manifestarsi talvolta in soggetti non educati. In questi casi bisogna rimuovere in maniera tempestiva le deiezioni e ripulire con prodotti specifici (o semplicemente una soluzione di acqua e aceto)  e contemporaneamente insegnare al cane a sporcare in un luogo apposito, da dove vengono tolte le feci. In commercio esistono prodotti che mescolati al cibo rendono le feci talmente sgradevoli, da indurre il cane a non mangiarle più.

Se il cane è adulto può essere che non digerisca bene il cibo che mangia, che quindi passa quasi in maniera inalterata nel tratto gastrointestinale arrivando nelle feci: il cane scambia il cibo non digerito nelle feci per cibo vero e lo ingerisce. Oltre ai prodotti per rendere il sapore degli escrementi disgustoso, si dovrà somministrargli cibo che possa digerire correttamente.
 
    • Perché il cane ingoia di tutto?

Altri post di Redazione BauBoys