Post del 16/06/2017 alle 17:31

Cane o gatto: chi beve meglio?

Se i cani fanno spesso e volentieri rovesciano acqua tutto intorno alla ciotola quando bevono, i gatti sono decisamente più eleganti. Uno studio del Massachusetts Institute of Technology ha spiegato le motivazioni scientifiche di questa differenza.

COME BEVONO I GATTI E COME BEVONO I CANI

Secondo questo studio, presentato all’American Physical Society di San Francisco, i gatti sono più raffinati nel bere perchè usano solo una piccola porzione di lingua,  con cui sfiorano l’acqua e ne conservano una piccola quantità, fino a portarla in bocca. Si tratta di movimenti molto veloci grazie ai quali l’acqua non fa in tempo a cadere dalla lingua e fuoriuscire dai lati.

Come i gatti, anche i cani non possono sfruttare la tecnica di suzione tipica degli umani e quindi utilizzano la lingua, ma in maniera molto diversa. I cani infrangono la lingua nell’acqua in maniera molto più vorace, creando un moto ondoso che genera schizzi e fa uscire l’acqua dalla ciotola.

Nel video che segue potete vedere i due modi di bere di cane e gatto messi a confronto, in slow motion.

QUALE TRA LE DUE  TECNICHE È LA PIÙ EFFICACE?

La differenza principale tra come bevono i gatti e i cani sta quindi nella porzione di lingua che entra a contatto con l’acqua. Mentre i gatti utilizzano solo una piccola parte, ma in maniera molto veloce, i cani preferiscono invece immergere tutta la lingua e a volte anche parte del muso, per bere maggiori quantitativi di acqua.

Tra le due tecniche, la più efficace risulta essere quella dei gatti, che a parità di tempo riescono a bere una maggiore quantità di acqua e in maniera più elegante.

 

Fonte: https://www.petpassion.tv/   

    • Cane o gatto: chi beve meglio?

Altri post di Redazione BauBoys