Post del 01/03/2017 alle 19:08

Capire il gatto fin da cucciolo

Il gatto è un animale molto particolare, che affascina per la sua indipendenza. Tuttavia, il carattere del felino domestico può variare anche in base alla razza e tenderà ad essere più docile oppure più selvatico. Come per i cani, il cucciolo gatto ha dei determinati comportamenti attraverso i quali è riconoscibile la sua indole.  

GATTO DOMINANTE

Gli esemplari che tendono ad essere  dominanti fin da cuccioli presentano uno sguardo fisso, la coda e il pelo spesso alzati nel gioco con i fratelli. Lo sguardo immobile secondo gli esperti indebolisce l’avversario, obbligandolo a fare la prima mossa. In questo modo, il cucciolo dominante potrà subito reagire alzandosi e attaccando il compagno di gioco.

GATTO CACCIATORE

Tra i diversi caratteri ci sono anche gli esemplari con un’indole da cacciatore più marcata. Di norma, il comportamento di un cucciolo di questo tipo si evince dalla posizione a sfinge, pronto a balzare sulla preda. Il cucciolo è piuttosto agile, tende a avere la parte posteriore sempre un po’ rialzata e ama giocare con gli oggetti in movimento.

GATTO GREGARIO

Alcuni gatti sono predisposti a vivere in una famiglia con bambini. Di norma si tratta di esemplari più posati, con lo sguardo attento. Un gatto che preferisce osservare gli altri gatti anziché gli oggetti. Le orecchie sono spesso dritte intente ad individuare qualsiasi segnale che lo aiuti a capire le situazioni. Si tratta di esemplari che hanno un istinto gregario e per riconoscerli, basta guardarli mentre giocano. Il cucciolo che ama la compagnia, durante il gioco è molto curioso, s’interessa a tutto, odorando ogni cosa inanimata o animata.

GATTO COCCOLONE

Non è impossibile trovare il gatto che ama le coccole e starà sempre incollato alle gambe del padrone. Il cucciolo che avrà queste caratteristiche da adulto, all’ora del pasto sarà sempre al fianco della madre, si accuccia vicino a lei e miagola senza tregua. Si tratta di un soggetto che sarà dipendente dal padrone e amerà passare le sue giornate sul divano.

GATTO INDIPENDENTE

Infine, ci sarà sempre l’esemplare che ama preservare la sua intimità. Si tratta di un cucciolo socievole che ama giocare ma che quando si stanca non ci sará verso di coinvolgerlo di nuovo nel gioco e potrá arrivare ad allontanare i suoi fratelli anche con un colpo di zampa. Predilige osservare da lontano i suoi simili e ha uno sguardo enigmatico che tende a dissuadere: tipico atteggiamento del felino domestico che non ama il contatto fisico sia con gli altri gatti che con gli umani.

 

Fonte: http://www.amoreaquattrozampe.it/ 

    • Capire il gatto fin da cucciolo

Altri post di Redazione BauBoys