Post del 25/04/2017 alle 17:56

Consigli homemade per...

Nella vita quotidiana in compagnia dei pets, molte cose, come i tanti peli che gli animali perdono e che vanno a ricoprire superfici di casa e vestiti, passano spesso in secondo piano rispetto alla gioia che gli stessi ci donano ogni giorno. Tuttavia, in alcuni periodi dell’anno, nello specifico nelle stagioni della muta, il problema della perdita dei peli degli animali domestici si rivela essere una faccenda piuttosto impegnativa e difficile da gestire. Oltre all’aspirapolvere, ci sono anhe altri metodi fai da te che si possono utilizzare per risolverlo.

GUANTI DI GOMMA

I guanti di gomma che vengono di solito utilizzati per il giardinaggio sono degli ottimi catalizzatori di peli. Sarà sufficiente indossarli e passarli sui vestiti o i tessuti dove sono presenti i peli, effettuando dei movimenti circolari per staccarli dal tessuto.

SPUGNA O GUANTI UMIDI

Allo stesso modo una spugna umida o guanti umidi potranno essere utilissimi. Anche in questo caso sarà sufficiente passarli sulla superficie interessata con movimenti circolari per raccogliere i peli e destinarli alla spazzatura.

VECCHIE CALZE DI NYLON

Le calze in nylon che non possono più essere portate possono essere impiegate allo stesso scopo. Grazie al nylon, catalizzatore per eccellenza dei peli, le calze si riveleranno utilissime per rimuoverli dai vestiti.

NASTRO ADESIVO

In mancanza della spazzola adesiva, il nastro adesivo, preferibilmente quello impiegato per i cartoni, potrà risolvere il problema. Grazie alla sua superficie adesiva rimuoverá qualsiasi pelo dagli indumenti.

SPAZZOLA PER CANI E LIEVITO DI BIRRA

Sicuramente per prevenire la caduta dei peli, il metodo migliore è quello di spazzolare i pets frequentemente nei periodi di muta. Un’abitudine che contribuirà a proteggere i vestiti e il pavimento dalle matasse tanto odiate. Inoltre, spazzolare è benefico per la salute dei compagni a 4zampe.

Anche il lievito di birra è un buon rimedio per ridurre la caduta dei peli. Somministrando un po’ di lievito di birra, consultandosi preventivamente con il veterinario di fiducia, non solo si riduce la perdita del pelo, ma si contribuisce a renderlo più brillante e più morbido.

 

Fonte: http://www.amoreaquattrozampe.it/

 

    • Consigli homemade per...

Altri post di Redazione BauBoys