Post del 18/04/2017 alle 17:59

Consigli per correre insieme al cane

Chi ama correre e possiede un cane solitamente tende a conciliare le due situazioni, facendosi accompagnare dall'amico quattro zampe nell'allenamento quotidiano. Non esistonoostacoli o controindicazioni per praticare jogging con Fido, una volta capito se anche al cane sia gradita questa attività. Tuttavia ci sono alcuni aspetti da tenere in considerazione per rendere questa attività un momento di piacevole e gratificante condivisione.

CORRERE INSIEME AL CANE

Prima di affrontare un’attività come la corsa sarà indispensabile innanzitutto sottoporre l’animale ad un’accurata visita veterinaria, non solo per verificare che stia bene fisicamente, ma anche per stabilire il tipo di training adatto in base alla razza, al peso e all’età del pet. In un cane  troppo giovane potrebbe agire sulle sue articolazioni, ancora troppo delicate e in fase di crescita; in un cane  troppo anziano potrebbe incidere negativamente sulla sua salute.

Fate attenzione che sia in regola con tutte le vaccinazioni. Sarà inoltre opportuno monitorarne il comportamento quando si trova in mezzo a persone, bici, macchine e altri mezzi di trasporto. Se l’animale è ignorante dei pericoli dovrà essere educato, in maniera progressiva, all’attenzione e a rimanere vicino al padrone, o a seguirlo o anticiparlo nel modo corretto, mentre si svolge l’attività, così che potrà correre da solo in zone libere da pericoli replicando i comandi assimilati.

Per il benessere di entrambi bisogna allenarsi gradualmente ed evitare di esagerare le prime volte che ci si allena.

I cani hanno un sistema di raffreddamento corporeo meno efficiente del nostro: l’estate non è il periodo migliore per portarli a correre. Si può fare, ma negli orari meno caldi della giornata e seguendo alcune accortezze. Molto meglio sfruttare le altre tre stagioni dell’anno. Il freddo, in linea di massima, non è un gran problema, ma anche in questo caso la razza può essere determinante.

Non tutti i tipi di terreno sono adatti alla corsa per il cane, meglio cercare il più possibile di farlo su terra o erba. Per chi corre in campagna i cigli delle strade molto spesso vengono in aiuto in questo senso. In città la soluzione ideale sarebbe il parco.

Per finire ricordate di avere con voi gli accessori base: sacchetti per le deiezioni, acqua, guinzaglio per controllare la corsa in mezzo a zone trafficate e per proseguire nell’addestramento educativo. 

I  CANI  PER CORRERE

Il cane migliore con cui correre è il proprio, qualsiasi siano le sue caratteristiche fisiche, la cosa importante è che si diverta e che non si stanchi troppo.

Ma se è vero che a tutti i cani piace correre, per alcuni correre significa trotterellare per un massimo di 100 metri, per altri invece la corsa è un gesto naturale poco più impegnativo del camminare. Alcune razze non sono fisicamente predisposte per la corsa, se non quella breve e di poca durata. Quindi, se possedete un cane delicato oppure di piccolissima taglia, meglio evitare di proporgli un'attività di questo tipo troppo intensa.

Naturalmente non esiste la razza perfetta per correre in ogni condizione. La personalità e il temperamento del singolo cane rivestono infatti un'importanza pari alla razza di appartenenza dell'amico a 4 zampe.

Pointers tedeschi a pelo corto, Weimaraner, Vizsla e Jack Russel Terrier, per esempio, sono ottimi corridori, in grado di percorrere oltre 16 chilometri ad andatura sostenuta e costante.

Beagle, Golden e Labrador Retriever, Setter inglesi, Greyhound e Pitbull sono invece maggiormente adatti per percorsi più brevi, a una velocità più elevata (essendo più dotati nello sprint che nella resistenza). Barboni, Dalmata e ancora Labrador Retriever si addicono per corse lente su lunghe distanze. 

Cani Rhodesian Ridgeback, Fox Terrier, Airdale Terrier e ancora Vizsla sono i più predisposti a correre con il caldo; mentre cani Pastore Tedesco, Malamute e Siberian Husky preferiscono un clima freddo.

 

Fonti:  http://www.greenstyle.it/   http://www.runlovers.it/  

    • Consigli per correre insieme al cane

Altri post di Redazione BauBoys