Peterbald

  • Consigliato a:famiglie con bambini e persone attente con tanto tempo da dedicargli (è un gatto che soffre molto la solitudine)
  • Vita media:da 12 a 15 anni
  • Indole e carattere:Mansueto
  • Pelo:Corto
  • Taglia:Media

STORIA

Sul finire degli anni Ottanta anche in Russia, come avvenuto in Canada con lo Sphynx, si cominciò a selezionare una razza di gatto nudo. Nacque il Don Sphynx, il gatto senza pelo in cui alcuni allevatori individuarono il possibile capostipite di una nuova razza generata dall’incrocio con Orientali o Siamesi.

Dopo alcuni tentativi fallitinel 1994 grazie all’impegno della Dottoressa Olga Mironova, si ottenne la prima cucciolata di gatti nati dall’incrocio tra un magnifico esemplare di Don Sphynx e un’Orientale campionessa del mondo. Erano gatti con una pelliccia molto sottile e fragile che in alcuni soggetti tendeva a diradarsi diventando nudi. Per il nome della razza si fece riferimento a quello della città russa di San Pietroburgo, battezzandoli inizialmente Peterburg Sphynx, che poi venne cambiato in Peterbald.

Due anni dopo razza e standard furono riconosciuti dalla Federazione Felina Russa. La World Cat Federation ha concesso il suo riconoscimento nel 2003, quello della FIFe è invece arrivato nel 2006.

ASPETTO

Gatto di corporatura slanciata e filiforme, elegante ma muscolosa. Le zampe sono lunghe e snelle con piedi lunghi e  ovali.

La testa ha forma di triangolo isoscele con base fra le orecchie (molto grandi e appuntite) che scende allungandosi notevolemente verso il naso. Il profilo deve essere dritto. Gli occhi sono di medie dimensioni, a forma di mandorla e leggermente obliqui: se il mantello è di colorazione siamese sono blu,  se di colorazione orientale sono verdi. 

La coda è molto lunga e sottile anche alla base.

Il mantello può essere di 5 tipi. 4 sono riconosciuti dalla FIFe Nudo, Flock, Velour e BrushNudo è il più ricercato, ha pelle morbida e calda con un discreto numero di rughe su tutto il corpo;  Flock  ha la pelle coperta da una pelliccia cortissima e sottilissima morbida e vellutata come la buccia di una pesca; Velour ha mantello con pelo leggermente più lungo e più folto di quello Flock, solo al tatto se ne avverte lo spessore e la morbidezza simile alla ciniglia; Brush ha pelo abbastanza lungo e folto, leggermente riccio/ondulato che può essere più o meno duro. Gatti Peterbald con il mantello normale, come quello di Siamesi e Orientali, invece, possono essere registrati come Peterbald: non possono partecipare alle mostre feline, ma possono essere utilizzati per la riproduzione nell'allevamento della razza. 

CARATTERE

Dal Siamese e dall’Orientale ha ereditato la viva intelligenza, l’affettuosità, la grande sensibilità e capacità di mettersi in relazione con il compagno umano, dal quale ama farsi coccolare.

Il legame con il proprietario è talmente forte che soffre moltissimo a essere lasciato solo troppo a lungo: per seguirlo il Peterbald è disposto a viaggiare e a farsi condurre anche al guinzaglio. Peterbald è un gatto in grado di emettere sonori e differenti vocalizzi di cui si serve per la  comunicazione con il padrone.

Attivo, curioso e giocoso, dimostra sempre il massimo interesse per qualunque cosa si stia facendo. Molto socievole, va d’accordo con gli altri gatti e con icani.

CURA E ALIMENTAZIONE

Razza robusta non soggetta a particolari patologie. La mancanza del pelo obbliga a qualche attenzione in più: niente sole troppo forte nè esposizione a fonti di calore (termosifoni, stufe, ecc) così come a bruschi sbalzi di temperatura.

È necessario un bagno con detergenti delicati almeno una volta al mese per rimuovere le secrezioni oleose che non vengono assorbite dal pelo e altrettanto regolare pulizia delle orecchie. Nei soggetti nudi ogni tanto si può usare una crema idratante per ammorbidire la pelle. Quando non è del tutto assente, il pelo può essere passato delicatamente con un panno morbido, per pulirlo e renderlo ancora più setoso. Va sempre controllato che non si manifestino orticarie o dermatiti da allergie alimentari.

L’alimentazione  deve essere sostanziosa
a causa della maggior dispersione di calore corporeo, dovuta alla mancanza del pelo, e ricca in particolare di Omega 3 e 6.

CURIOSITÀ

È capace di nuotare, potrebbe farlo senza problemi in una vasca con acqua della temperatura adeguata.

Altre schede animali