Post del 17/04/2017 alle 15:33

Cuba: 21 cani 'adottati' da...

A Cuba alcuni cani randagi sono stati 'adottati' da enti pubblici.

Sull'isola caraibica, negli ultimi anni, 21 quattro zampe di strada sono stati 'arruolati' per svolgere compiti di sicurezza in diversi istituti statali; in questo modo possono non solo trovare rifugio all'interno di uffici e palazzi, ma gli vengono garantite spese mediche e protezione dagli accalappiacani.

Vladimir (nella foto), insieme ad altri 4 fortunati (Canela, Aparicio, Leon e Carinoso), ad esempio, è stato 'adottato' dal Museo de la Orfebrería dell’Avana

Tutti li conoscono, anche perché al collo portano una vera e propria carta di identità con il nome, la foto di riconoscimento e la scritta “Vivo en Museo de la Orfebreria”, e tante persone si sono affezionate agli animali. C'è chi elargisce loro cibo, come i ristoranti dei dintorni, chi una coccola, e ognuno a proprio modo se ne prende cura. 


Fonte: www.lastampa.it

    • Cuba: 21 cani 'adottati' da...

Altri post di Redazione BauBoys