Post del 12/12/2016 alle 19:14

Tiffany: mostra a Milano

Martedì 31 gennaio, ultimo giorno per visitare la mostra del progetto culturale di Tiffany, la cagnolina maltese protagonista degli aforismi fotografici di Masha Sirago, ospitata dallo Spazio Filatelia Milano (orari Lu-Ve 8:30-14.30 / Sab 8.30 – 12). 

Definito “Animal academicum” dal filosofo Giacomo Marramao e il “Can…ravaggio” del Terzo Millennio dal Prof. Claudio Strinati, storico dell’arte, Tiffany ha un Comitato scientifico d’eccezione: Giovanni Russo, scrittore; Piero Ostellino, editorialista; Masolino DʹAmico, critico letterario; Davide Rondoni, poeta; Francesco Bruno, criminologo; Nino Marazzita, libero pensatore; Carlo Giovanardi, appassionato di filatelia; Promotori del percorso di Tiffany anche: Giovanni Conso, Presidente Onorario Accademia dei Lincei e Ferdinando Castelli, critico letterario, le cui testimonianze oggi sono impresse nei loro contributi critici.

Firmandosi “portavoce” di Tiffany, Masha Sirago si è impegnata fin dagli inizi del progetto a superare ogni ostacolo comprensorio e linguistico e a far conoscere, con il progetto “Vita da cani”, il messaggio universale di Tiffany, ovvero il “cane, il migliore amico dell’uomo e della donna”, oltre ogni dog-ma e dog-matismo. Tiffany non è né maschile né femminile e promuovendo i veri Valori morali, culturali, artistici e spirituali riesce a parlare di tutto e con tutti. Il “cane che fa Cultura” da dieci anni a questa parte interpreta il tempo, attraverso l’arte, con tutte le sue contraddizioni e guarda il mondo con uno sguardo ironico e poetico volto verso la caducità dell’uomo, con i suoi pregi e difetti. Tutto questo si esprime attraverso la fotografia, la scultura, la pittura, i video, i racconti.

    • Tiffany: mostra a Milano

Altri post di Redazione BauBoys